Droga, giovane arrestato

Intervenuti i militari di Santa Margherita
Intervenuti i militari di Santa Margherita

E’ un 19enne albanese di Santa Margherita: i carabinieri lo hanno tenuto a lungo sott’occhio nei suoi spostamenti da e per Genova, sino a trovato con oltre 11 grammi di cocaina.

Un nuovo arresto per spaccio di droga ha avuto corso nel Tigullio. I carabinieri della compagnia di Santa Margherita, infatti, ieri hanno fermato un 19enne, albanese, trovato in possesso di 11,05 grammi di cocaina e di 145 euro in contanti. Il ragazzo è stato avvicinato a Genova, nella zona di Staglieno, dopo che i militari lo hanno tenuto d’occhio a lungo, soprattutto nei suoi continui spostamenti tra Santa Margherita e il capoluogo: ora è stato condotto nel carcere di Marassi.

I carabinieri della compagnia di Sestri Levante, invece, sono intervenuti per la lite tra due prostitute di nazionalità ucraina, entrambe 41enni, che, per qualche vecchia ruggine, si sono affrontate, l’altra notte, a Lavagna, in via Previati: una donna ha denunciato l’altra per percosse, diffamazione e minacce.