Domenica a Chiavari il Confuoco

Mino Sanguineti, governatore "O Castello"

Questa mattina la presentazione del tradizionale evento organizzato dall’associazione culturale O Castello. In programma un corteo e poi la consueta accensione dei rami d’alloro.

Ritorna domenica prossima il Confuoco di Chiavari, organizzato dall’associazione culturale O Castello. La manifestazione sarà aperta da un corteo che partirà alle 15.30 da Piazza Mazzini. Il corteo si snoderà per le strade del centro storico, per poi concludersi alle 17 in Piazza Nostra Signora dell’Orto, dove ci sarà la tradizionale accensione dei rami d’alloro davanti al palazzo comunale. Nell’occasione sarà consegnato un premio all’Istituto Baliatico che compie novant’anni. All’amministrazione comunale, invece, il governatore Mino Sanguineti l’antica foto di un cippo collocato a Ruta di Camogli che segnava il confine tra l’antica provincia di Chiavari e quella di Genova.