Domani si apre il Salone Nautico

Più carrozze nei treni diretti a Brignole durante il Salone

Diciassette le aziende del Levante che espongono a Genova, tra cui, al rientro, la Mares. Gli albergatori della Riviera, invece, segnalano un calo delle prenotazioni.

Si inaugura domani mattina, a Genova, l’edizione 2012 del Salone Nautico, che rimarrà visitabile sino a domenica 14 e che si aprirà con la clamorosa protesta degli imprenditori del settore, intenzionati a disertare l’inaugurazione, in polemica con il Governo Monti e i provvedimenti che hanno riguardato proprio la nautica. Per quanto riguarda la partecipazione del Levante ligure, sono diciassette le aziende locali che, a vario titolo e con vari prodotti, esporranno alla Fiera di Genova e tra queste si segnala, al rientro nella manifestazione dopo anni, la Mares. A quanto dicono gli albergatori del Tigullio, che pure confidano negli arrivi dell’ultima ora, per i fine settimana, l’impatto del Salone sulle prenotazioni in Riveira, quest’anno, invece, fa segnare un calo.