Divieri di sosta e circolazione a Recco per la Sagra del Fuoco

Si avvicina la festa patronale di Recco

Tutto torna alla normalità il 10 settembre. Annullato il mercato lunedì 9, mentre 7 e 8 le attività commerciali possono usufruire gratuitamente del suolo pubblico antistante.

Nelle giornate della Sagra del Fuoco, a Recco, scattano molteplici divieti di sosta e di circolazione, in particolare sul fronte mare ma anche nel centro cittadino. Il termine dei divieti è il 10 settembre, quando avverrà lo smontaggio delle strutture dei Quartieri, mentre il loro avvio differisce di strada in strada ma con le indicazioni regolarmente apposte. Ricorda poi il sindaco Carlo Gandolo: “In occasione dei festeggiamenti del in onore di Nostra Signora del Suffragio il mercato settimanale di lunedì 9 settembre viene annullato, mentre il 7 e 8 settembre le attività commerciali potranno fruire gratuitamente del suolo pubblico antistante i negozi, garantendo comunque la corretta circolazione pedonale e carrabile”.