Disagio per il caldo almeno sino a giovedì

Per ora rimane la grande ricerca del refrigerio
Per ora rimane la grande ricerca del refrigerio

I previsori dell’Arpal nell’ultimo bollettino indicano temperature in lieve aumento sia oggi che domani, ancora associate a umidità. Tra venerdì e sabato potrebbe arrivare l’aria più fresca.

Sono rivolte alla giornata di venerdì prossimo le speranze di vedere attenuata la morsa del caldo che sta interessando la Liguria come il resto d’Italia. Il bollettino aggiornato, diffuso questa mattina dall’Arpal, infatti, per oggi parla ancora di “temperature in lieve aumento associate a valori medio alti di umidità e ventilazione al suolo debole o assente”. Per domani sembra possibile un “ulteriore rialzo”, sebbene associato a “valori medi di umidità”. Il livello di “avviso” per il disagio fisiologico dal caldo è esteso sino a mercoledì ma i previsori avvisano anche che “per la giornata di giovedì non si segnalano cambiamenti di rilievo”. E’ nel fine settimana che l’arrivo di aria atlantica potrebbe determinare piogge e far scendere un po’ le temperature.