Dipendenti comunali e supermercati, Ratto e Cervini all’attacco del sindaco di Chiavari

Aprirà il 28 luglio il nuovo supermercato?
Aprirà il 28 luglio il nuovo supermercato?

I rappresentanti di “Libertà è partecipazione Chiavari” intervengono criticamente sulla vicenda che contrappone amministrazione comunale e personale, sull’apertura del supermercato di Via delle Vecchie Mura e su quella ormai prossima del supermercato di Corso Dante.

Potrebbe aprire il prossimo 28 luglio, a Chiavari, il nuovo supermercato di Corso Dante, nell’area che ospitava l’ex distributore Cantero. Lo affermano Gianluca Ratto ed Emilio Cervini, rispettivamente presidente e capogruppo di “Libertà è partecipazione Chiavari”, che colgono l’occasione per attaccare il sindaco Roberto Levaggi, ma di riflesso anche il presidente dell’Ascom Giampaolo Roggero, ricordando le dichiarazioni rilasciate alcuni anni fa di contrarietà rispetto all’apertura del supermercato stesso. Ratto e Cervini mettono nel mirino Levaggi anche per altri due casi che ultimamente hanno fatto molto discutere: l’acquisto, da parte dei dipendenti comunali, di una pagina del Secolo per criticare la decisione di istituire due nuove posizioni organizzative e chiedere un incontro al sindaco, e l’illegittimità del titolo che ha portato all’apertura del supermercato di Via delle Vecchie Mura. “Nel futuro – è la conclusione di Ratto e Cervini – ci batteremo per dare ai chiavaresi un governo del Comune contro i privilegi”.