Diocesi di Chiavari, le iniziative per il congresso eucaristico

La Cattedrale della Madonna dell'Orto
La Cattedrale della Madonna dell’Orto

Giovedì sera la Messa in Cattedrale celebra anche i 20 anni di ordinazione episcopale di monsignor Tanasini. Visite ai luoghi di carità possibili venerdì mattina, domenica si può partecipare alla Messa conclusiva a Genova.

La diocesi di Chiavari e le organizzazioni cattoliche locali hanno in calendario diversi eventi in occasione dell’apertura del concongresso eucaristico nella sua fase diocesana, evento che coincide con il ventesimo dall’ordinazione episcopale di monsignor Alberto Tanasini. Questi presiederà una celebrazione, domani, alle 19, nella Basilica di San Salvatore, organizzata dalla parrocchia. L’apertura del congresso eucaristico, dunque, sarà giovedì, alle 21, in Cattedrale. Per iniziativa della Caritas, venerdì mattina, dalle 10.30 alle 12.30, sarà possibile visitare alcuni luoghi di solidarietà: centro di ascolto e guardaroba a Chiavari, centro di ascolto a Cicagna, Casa Betania a Cavi Borgo, centro di ascolto e mensa serale (dalle 17.30 alle 18.30) a Rapallo, centro di ascolto a Santa Margherita, centro di distribuzione alimenti a Sestri Levante. Intanto, sono disponibili in Curia i pass per la Messa di domenica a Genova, conclusiva del congresso stesso, mentre le offerte di tutte le Messe di domenica saranno devolut interamente ai terremorati di Lazio e Marche, su indicazione della Cei. Si segnala anche che, giovedì sera, alle 21, a Casarza Ligure, l’auditorium di Villa Sottanis ospiterà la presentazione del libro “Nomi di vento – Storie di migranti del Sahel”, di padre Mauro Armanino, organizzata dall’associazione “Popoli solidali”.