Differenziata a Santa Margherita oltre l’80%

Buoni i dati della differenziata di Santa Margherita

Il sistema della raccolta differenziata, a Santa Margherita, ha funzionato anche durante la fase di lockdown. Secondo i dati forniti dal Comune, infatti, pur aumentando i rifiuti prodotti, la percentuale di raccolta differenziata è rimasta sopra l’80%. Nello specifico, 81% a marzo; 80% ad aprile; 81% a maggio.

Dal canto proprio, la ditta che gestisce il servizio, Docks Lanterna, ha operato con l’aggravio di lavoro dovuto allo smaltimento dei rifiuti delle persone in sorveglianza attiva. «Il dato ci dice come il differenziare correttamente i rifiuti sia diventato per noi una corretta consuetudine – commenta il sindaco, Paolo Donadoni, che conclude – Questo è per tutti noi motivo di soddisfazione».