Dieci disegni in gara per la Sagra del Pesce del prossimo 13 maggio

Il padellone della sagra

Si è chiuso ieri il tempo per presentare opere al concorso per il manifesto dell’evento. Quelle in gara sono esposte nell’ufficio della Pro Loco e il pubblico può votare.

E’ scaduto ieri, a Camogli, il termine per la consegna delle opere che partecipano al concorso “Un manifesto per la Sagra del pesce”, indetto dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune. “L’iniziativa, giunta all’ottava edizione – riferiscono dalla Pro Loco – anche quest’anno ha riscosso un ottimo successo: quindici gli iscritti al concorso ma 10 i disegni presentati, provenienti non solo da Camogli, ma anche da Genova, Novi Ligure e città del Levante Ligure”. Da oggi e sino a domenica 5 febbraio i disegni in gara sono presentati in mostra nella sede della Pro Loco, Pro Loco in via XX Settembre 33 (orari apertura: dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30/ domenica pomeriggio chiuso), laddove i visitatori possono votare l’opera preferita. All’autore che otterrà il maggior numero di voti dal pubblico verrà assegnato dall’Associazione Turistica Pro Loco Camogli un premio ed una targa del Comune. La scelta del disegno che diventerà manifesto della prossima Sagra del Pesce, prevista il 13 maggio, invece, spetterà ad una giuria.