Dichiara un nome falso, marocchino arrestato a Sestri Levante

L'extracomunitario è finito in manette
L’extracomunitario è finito in manette

L’uomo, 44 anni, è stato fermato dai carabinieri in Via Fico. Era irregolare in Italia.

I carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Sestri Levante hanno fermato ieri sera per un controllo, in Via Fico a Sestri Levante, un marocchino di 44 anni. Invitato dai militari a fornire le proprie generalità, l’uomo ha però fornito false dichiarazioni. I successivi controlli dei carabinieri hanno infatti permesso di accertare che l’extracomunitario era solito utilizzare diversi alias, aveva alle spalle numerosi pregiudizi di polizia ed era anche irregolare sul territorio dello Stato. Per questo motivo è stato arrestato, con le accuse di falsa attestazione a pubblico ufficiale sulla propria identità o qualità personali e soggiorno irregolare sul territorio nazionale.