Diagnosi energetiche, un nuovo bando della Provincia per i condomini

Si punta ad avere impianti più efficienti
Si punta ad avere impianti più efficienti

Si vuole migliorare l’efficienza ambientale degli edifici e la qualità ambientale. Possono partecipare al bando i condomini dei Comuni che hanno aderito al Patto dei Sindaci promosso dalla Provincia.

La Provincia ha approvato un nuovo bando per la selezione di altri condomini residenziali con i quali collaborare realizzando gratuitamente diagnosi energetiche degli stabili, dopo le sedici diagnosi già finanziate negli scorsi mesi. L’obiettivo è quello di migliorare l’efficienza ambientale degli edifici e la qualità ambientale. Possono presentare domanda di partecipazione al bando i condomini dei Comuni aderenti al Patto dei Sindaci, che abbiano più di quattro unità abitative, impianti centralizzati di riscaldamento o per la produzione di acqua calda sanitaria o per la climatizzazione, una quota inferiore al 3% di insolvenza condominiale e non abbiano ricevuto benefici analoghi negli ultimi due anni da altri enti pubblici. Nel nostro comprensorio, i Comuni che hanno aderito al Patto dei Sindaci sono Camogli, Casarza Ligure, Lavagna, Leivi, Moconesi, Moneglia, Neirone, Recco, San Colombano Certenoli, Sestri Levante, Tribogna ed Uscio.