Deve scontare un anno di carcere, 70enne arrestato a Zoagli

I carabinieri hanno arrestato il 70enne
I carabinieri hanno arrestato il 70enne

Sono stati i carabinieri a mettere le manette ai polsi dell’uomo, condannato per detenzione illegale di armi e materiale esplodente.

A Zoagli un 70enne, pregiudicato, è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione e poi portato nella casa di reclusione di Chiavari. L’uomo deve scontare una condanna ad un anno e sette giorni di carcere per detenzione illegale di armi e materiale esplodente. Nei suoi confronti pendeva un ordine di carcerazione per cumulo di pena emesso dalla Procura della Repubblica di Genova.