Deturpata la facciata di una villetta a Cavi Arenelle

Le scritte e i simboli sulla facciata della villa

Con simboli religiosi ma pure una svastica.

Simboli religiosi, come la croce cristiana e la stella di Davide ebraica, ma pure una svastica. Sono di dubbia interpretazione, ma sicuramente propongono almeno un messaggio da censurare, le scritte comparse, misteriosamente, nei giorni scorsi, sulla facciata di una villetta a Cavi Arenelle, lungo l’Aurelia, in un punto dove già il muro di separazione tra la strada e la proprietà privata era stato coperto di scritte. In questo caso, per lanciare il proprio messaggio, l’autore deve essersi pure arrampicato in maniera acrobatica.