Detenzione illegale di armi, arrestato un cittadino di Leivi

leivi
Una veduta di Leivi

I carabinieri hanno anche denunciato lo zio.

I carabinieri di Chiavari al termine di accurati accertamenti, hanno arrestato per detenzione di armi, un catanese di 54 anni, abitante a Leivi, gravato da precedenti di polizia. Destinatario di un provvedimento di divieto di detenzione di armi, teneva illegalmente due fucili semiautomatici, una canna calibro 12 e oltre 150 cartucce, il tutto sequestrato. Stesso contesto, è stato denunciato per omessa custodia di armi un anziano, zio dell’arrestato, poiché ometteva di custodire le armi, già in suo possesso, consentendone il possesso al nipote.