Denunciato il responsabile dell’incendio di Bargagli

Incendio Bargagli
Vigili del fuoco al lavoro a Bargagli

Il grande rogo deriva da un fuoco di pulizia di cui si è perso il controllo. I carabinieri forestali hanno deferito all’autorità giudiziaria un 65enne. Non è un caso isolato.

E’ stato il fuoco di pulizia di erbacce tagliate ad aver provocato il vasto incendio che per due giorni, giovedì e ieri, è divampato nella zona di Bargagli. I carabinieri forestali della stazione di Genova Prato hanno denunciato, per questo, un uomo di 65 anni, residente in zona. Non si tratta di un caso isolato, perché in provincia di Genova 8 degli ultimi 13 incendi boschivi sono stati individuati come di origine colposa, con fuochi di pulizia accesi vicino ai boschi, malgrado il secco della stagione e i divieti imposti in queste situazioni: nel mese di luglio, sono state 6 le persone denunciate per questa ragione. Negli altri casi, proseguono le indagini.