Demartini trovato senza vita dai volontari a un km da casa

Si attende l'autopsia per Maurizio De Martini

Sono stati i volontari del posto che anche stamattina erano partiti alla ricerca a fare la macabra scoperta: l’imprenditore si era impiccato a un albero nei boschi a neanche un chilometro dalla sua casa.

Si è tolto la vita impiccandosi a un albero Maurizio Demartini, l’imprenditore di Lorsica che tutti stavano cercando da giovedì scorso. Ma lui è sempre stato lì, a neanche un chilometro di distanza dalla sua casa, in un bosco nel quale le tante squadre che si sono susseguite in questi giorni nelle ricerche, non erano riusciti a trovarlo per via della folta vegetazione. Il corpo dell’uomo è stato ritrovato stamattina verso le 9.30 da un gruppo di volontari del paese, che insieme alla Protezione civile stavano continuando a cercare il compaesano scomparso. E anche i carabinieri della stazione di Cicagna stavano organizzando la squadra di ricerca quando sono stati avvertiti del ritrovamento. A giudicare dallo stato del corpo, secondo quanto riportato dai militari, Demartini si è probabilmente suicidato in concomitanza con la sua scomparsa. Ora è stato trasportato all’obitorio di Lavagna, in attesa dell’esame autoptico che sarà stabilito dalla magistratura. In lutto non solo la famiglia ma anche tutto il paese, che dalla settimana scorsa si era mobilitato per ritrovare il 42enne.