“Degrado a Valle Christi, necessario intervenire”

I cerchi indicano le sterpaglie sulle coperture

Interrogazione del consigliere Giorgio Costa: “Pioggia e incuria stanno danneggiando il sito medievale. Si programmi un mantenimento conservativo”.

“Da diversi anni l’azione congiunta della pioggia e dell’incuria sta determinando serissimi problemi alla copertura e ai muri del sito di Valle Chisti”: la denuncia parte dal consigliere di opposizione di Rapallo Giorgio Costa, secondo il quale “è necessario disporre con urgenza ogni atto utili al mantenimento conservativo del monastero”. Per questo è stata depositata una interrogazione al sindaco Bagnasco.