De Marchi duro contro “Difendi Santa”

Per De Marchi ultimi giorni da sindaco
Per De Marchi ultimi giorni da sindaco

Dopo la nota dell’associazione contro una eventuale approvazione definitiva del Puc, anche il sindaco scrive alla Regione: “Gli pseudo ambientalisti hanno già perso al Tar”.

Era di qualche giorno fa, la nota dell’associazione “Difendi Santa” che paventava una approvazione definitiva del Puc di Santa Margherita prima della scadenza del mandato elettorale, con invito alla Regione ad impedire questa procedura. Allora, oggi, il sindaco, Roberto De Marchi, rende noto “d’aver inoltrato al presidente della giunta regionale ed agli assessori competenti un’argomentata nota di replica. Nella lettera del sindaco – fanno sapere dal comune di Santa Margherita – è del tutto trascurata ogni considerazione verso gli attacchi personali, per quanto inaccettabili nella forma violenta con cui sono stati espressi, mentre è stata invece sottolineata la realtà incontrovertibile dei fatti come il dato relativo al consumo di territorio del PUC presentato , pari allo 0,0076 %, e l’ineludibile verità che ha visto le associazioni pseudoambientaliste sconfitte nel loro ricorso al Tar contro il Puc adottato dall’amministrazione, seppur in via preliminare”.