Danni provocati dal maltempo, la segnalazione è prorogata al 12 dicembre

La mareggiata che ha messo il Tigullio in ginocchio

La Regione informa che c’è un po’ di tempo in più per presentare evenuali domande da parte delle imprese danneggiate e dai privati.

La Regione Liguria proroga al 12 dicembre i termini per la segnalazione dei danni provocati dall’ondata di maltempo di fine ottobre. Le imprese danneggiate del comparto agricoltura, pesca e acquacoltura, e i privati potranno fruire di qualche giorno in più per compilare il modello AE, scaricabile dal sito della Regione. A comunicarlo è direttamente l’assessore allo sviluppo economico Andrea Benveduti, al termine della riunione di giunta.