Currarino passa dalla Lavagnese alla Virtus Entella

Michele Currarino e Matteo Superbi
Currarino con Superbi (foto dal sito della società)

Doppio salto di categoria e ritorno a casa per Michele Currarino, che lascia la Lavagnese, dopo sei stagioni in bianconero, per tornare alla Virtus Entella, dove aveva militato in gioventù.

Michele Currarino, centrocampista di 25 anni nato a Levanto, passa dalla Lavagnese alla Virtus Entella. Un doppio salto di categoria il suo, dalla serie D alla serie B, ed un ritorno a casa, visto che in gioventù Currarino aveva già indossato il biancoceleste, prima di giocare per sei stagioni consecutive a Lavagna. “Per me tornare a vestire la maglia dell’Entella è motivo di grande orgoglio – è il primo commento rilasciato dal giocatore al sito della società chiavarese – Sono pronto ad iniziare questa seconda avventura con tanto entusiasmo”.