Cristalli auto-pulenti per chiudere il Porticato Brignardello

Il Porticato Brignardello

Il piano delle opere pubbliche di Lavagna: interventi su strade, illuminazione, prolungamento della passeggiata.

Il sindaco di Lavagna, Giuliano Vaccarezza, ha presentato questa mattina il programma delle opere pubbliche per il triennio 2012 – 2014. Si prevedono interventi complessivi per 14 milioni e mezzo di euro, anche se per gli interventi più onerosi previsti nel futuro (in particolare, prolungamento e adeguamento della passeggiata per cinque milioni, con relativa pista ciclabile) sarà determinante verificare la possibilità di attingere a finanziamenti superiori. Intanto, il 2012 si aprirà, certamente, con le opere pubbliche legate ai progetti privati della ex Colonia Cogne e dell’ex albergo Astoria, ma sono previste anche asfaltature delle strade più disagiate, manutenzioni dei parcheggi, nuovi interventi sulla pubblica illuminazione e per l’installazione di telecamere, e anche la posa di cristalli autopulenti per la chiusura del Porticato Brignardello (investimento per 200mila euro).  Nel 2013, si spenderanno 200mila euro per la scuola Vera Vassalle e 500mila per la manutenzione straordinaria della media don Gnocchi. Proseguiranno, intanto, i lavori di ampliamento della Riboli.