Crescono gli italiani in vacanza in Liguria

Berrino punta anche sul red carpet

Si registra un aumento del 20% nelle presenze di italiani in Liguria nei mesi di aprile e maggio, che hanno visto l’arrivo di 2milioni e 500mila turisti: di questi 1,3 erano italiani. In generale, la crescita è del 10% rispetto agli stessi due mesi del 2016.

Sono oltre 2 milioni e 500mila le presenze registrate in Liguria nei mesi di aprile e maggio, con una crescita di oltre il 10% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Lo dicono i dati dell’Osservatorio turistico regionale, che raccoglie i dati degli operatori turistici del territorio, e che testimonia inoltre un aumento della percentuale degli italiani in vacanza in Liguria: sono 1,3 milioni, con una cresciuta del 20% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre le presenze straniere si stabilizzano su 1 milione e 100mila, comunque in lieve crescita (+0,56%). “Le basi per la stagione estiva sono decisamente positive – ha commentato l’assessore regionale  Giovanni Berrino – con #lamialiguria estate e con il red carpet che unirà simbolicamente 100 km del nostro territorio, puntiamo a implementare la valorizzazione anche dell’entroterra, dei borghi, costieri e non, delle nostre eccellenze enogastronomiche e culturali”.