Covo di Nord Est, l’imprenditore Fabio Chimento vuole dare una mano

Fabio Chimento
Fabio Chimento

Il locale è stato distrutto dalla mareggiata di fine ottobre. Chimento, proprietario di Ligur System, si mette a disposizione per sostenere la ricostruzione.

C’è un giovane imprenditore che vuole aiutare il Covo di Nord Est a rinascere. Il locale, uno dei più celebri del Tigullio, è stato distrutto dalla mareggiata di fine ottobre. Ora Fabio Chimento, proprietario dal 2013 di Ligur System, azienda leader a Genova nell’arredo da uffici, già cliente del Covo, si mette a disposizione. “E’ un peccato – afferma – che un locale così si trovi in questo stato e che la totale distruzione abbia messo in ginocchio i proprietari. Per la passione che nutro verso i bei locali e per il mestiere che svolgo, penso di poter essere la persona giusta per dare una mano affinché Santa Margherita riabbia presto le sue serate al Covo, ovviamente anche con il sussidio delle istituzioni locali”.