Corso Assarotti: imminente il progetto

E’ stato con ogni probabilità individuato il piano ritenuto ideale per un migliore sfruttamento dell’area del parcheggio a pagamento di lato alla stazione.Nuova ipotesi per corso Assarotti a Chiavari, da anni tema di discussioni per la città: adesso la proposta è di un terminale dei bus con la realizzazione di una pensilina e di un piano interrato di box. Questa volta, però, sembrerebbe quella buona: si sta infatti già procedendo alla definizione del progetto preliminare, in attuazione del programma triennale dei Lavori Pubblici 2006-2008. Per risalire all’origine, bisogna tornare al 2003, quando la prospettiva più plausibile sembrava quella di affidare la costruzione di box, parcheggi e terminal dei bus a una società di privati che si era mostrata interessata al progetto e che si sarebbe presa carico dell’intera spesa. Ma, una volta affrontata in consiglio, sia parte della maggiornaza che l’intera opposizione si dichiararono contrari, per cui il progetto si arenò. La realizzazione del terminal bus nell’area occupata dal parcheggio a pagamento vicino alla stazione sarebbe legata alla pedonalizzazione di Piazza N.S. Dell’Orto, da dove verrebbero trasferiti i posteggi destinati agli autobus.

br>Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it