Coronavirus, sono 326 i casi positivi in Liguria

Regione
Sono 326 i casi positivi al coronavirus in Liguria

Sono 326 i casi positivi di Coronavirus in Liguria. Di questi, i pazienti ospedalizzati sono 170 mentre 156 sono in isolamento al proprio domicilio. Sono 1.289 i casi di sorveglianza attiva su tutto il territorio ligure. 19 i deceduti. “Come ci aspettavamo, i numeri del contagio sono ancora in crescita. La buona notizia è che è tornata a casa la bimba ricoverata ieri al Gaslini e concluderà al domicilio il periodo di isolamento fiduciario obbligatorio con i suoi genitori – ha detto il governatore Toti -.

L’età media delle persone ricoverate in terapia intensiva è di 67,8 anni, il più giovane ha 46 anni, il più anziano 90 anni ma il 90% dei pazienti è over50, solo il 7% ha meno di 50 anni”. Il presidente adesso rivolge un appello a tutti i cittadini affinchè rimangano a casa durante il week end: “Abbiamo bisogno di vedere le strade vuote, le persone devono uscire solo per motivi di necessità e rimanere a distanza, senza parlarsi addosso, senza ciondolare sulle spiagge o per le vie delle città. Abbiamo bisogno che restiate a casa, la Liguria deve essere deserta. Dovete aiutarci. Anche il comportamento apparentemente più innocuo può diventare una bomba di contagio”.