Coronavirus, 22 guariti: tra loro il sindaco di Moconesi

Il sindaco di Moconesi Giovanni Dondero

Si torna a parlare di focolai significativi di covid in Liguria, perché, nelle ultime ore, sono emersi 18 casi a Savona, sembra legati ad un ristorante. Questo cluster, tuttavia, non è ancora stato conteggiato nei dati, diffusi oggi, da Alisa e ministero. Al momento, quindi, i positivi in Liguria scendono di 21, per assestarsi a 1.142, con due nuovi casi accertati, un decesso, avvenuto nell’Imperiese, e 22 guariti. Tra i guariti, figura il sindaco di Moconesi, Giovanni Dondero, che ha avuto due test negativi e quindi può essere sicuro di essersi lasciato alle spalle il covid. Per quanto riguarda la Asl 4, sono sempre 2 i ricoverati positivi all’ospedale di Lavagna, mentre sono 74 le sorveglianze attive a domicilio.