Coppa Italia: Pistoiese-Lavagnese 1-2

Il presidente bianconero Stefano Compagnoni

In avvio di match Avellino porta in vantaggio la Lavagnese, ma subito arriva il pareggio di Bigoni. Decide Vinci nei minuti di recupero, ad un soffio dai rigori. Nei sedicesimi i bianconeri trovano il Bogliasco.

Impresa della Lavagnese, che si impone a Pistoia ed approda ai sedicesimi di finale della Coppa Italia di serie D. Botta e risposta nei minuti iniziali: Avellino porta in vantaggio i bianconeri, ma subito arriva il pareggio toscano firmato da Bigoni. Quando la partita sembra indirizzata ai rigori, in pieno recupero, arriva poi il gol di Vinci che regala la qualificazione alla squadra di Dagnino. Ai sedicesimi la Lavagnese troverà il Bogliasco, che nel pomeriggio ha battuto al Broccardi 4-1 l’Imperia.