Cooperativa in liquidazione, preoccupazione per le scuole Gianelli

L'area dell'Istituto Gianelli di Chiavari
L’area dell’Istituto Gianelli di Chiavari

La notizia è appasa sul Secolo XIX di ieri. La volontà dichiarata è quella di non chiudere le scuole di Rapallo e Chiavari ma viene a mancare l’ente che le gestisce.

E’ forte, tra le centinaia di famiglie già iscritte il prossimo anno, la preoccupazione per le sorti delle scuole dell’istituto Gianelli, tra Chiavari e Rapallo, dopo la notizia, apparsa sul “Secolo XIX” di ieri, della ormai definitiva messa in liquidazione della Cooperativa scolastica Gianelli, che gestisce le strutture. Sinora, filtra soltanto una dichiarata volontà di mantenere le scuole funzionanti: evidentemente, si pensa alla costituzione di un nuovo ente di gestione ma non si conoscono dettagli. Da Rapallo, Andrea Carannante, promotore del ricorso contro il progetto edilizio nell’area della scuola, responsabilità va attribuita alla delibera emanata dal Comune di Rapallo:  si progettava, dice, “l’ennesima speculazione che avrebbe portato senza dubbi alla chiusura della scuola”.