Controllo dei funghi, torna il servizio con il personale della Asl 4

funghi
Torna il servizio di controllo dei funghi da parte della Asl 4

Per il pubblico viene fornito gratuitamente, gli operatori commerciali devono svolgerlo obbligatoriamente ed è a pagamento. A disposizione due sedi, a Chiavari e a Rapallo.

Torna il servizio di controllo dei funghi, attivato dalla Struttura Complessa Igiene Alimenti e Nutrizione del Dipartimento di Prevenzione della Asl 4, svolto da personale dotato della qualifica di Ispettore Micologo. Per il pubblico viene fornito gratuitamente, dal 16 settembre al 16 novembre, sottoponendo a visione del personale incaricato i funghi, presso le sedi di corso Dante a Chiavari, dal lunedì al venerdì, escluso i festivi dalle 8 alle 9, il sabato, escluso i festivi, dalle 8.45 alle 9.45, e di via Lamarmora a Rapallo, dal vecchio ospedale, dalle 7.30 alle 8.30 ed il sabato, escluso i festivi, dalle 7 alle 8. Per gli operatori commerciali il controllo è obbligatorio: possono essere posti in vendita solo i funghi con esposizione ben visibile del tagliando attestante l’avvenuto controllo. Tale operazione è a pagamento e viene svolta nella sede di Chiavari dal lunedì al venerdì, escluso i festivi dalle 8 alle 9, il sabato, escluso i festivi, dalle 8.45 alle 9.45, a Rapallo, dal primo ottobre al 16 novembre, il lunedì, escluso i festivi dalle 7.30 alle 8.30 ed il sabato, escluso i festivi, dalle 7 alle 8. Gli operatori commerciali potranno avere ulteriori informazioni contattando direttamente la sede dell’Ispettorato Micologico di Chiavari: telefono 0185 329012 – fax 0185 324721- e-mail: ian@asl4.liguria.it.