Controlli straordinari: un arresto e due denunce nel levante

Super lavoro per i carabinieri di Santa

L’operazione è stata condotta dai carabinieri della compagnia di Santa Margherita Ligure. A Bogliasco arrestato 55enne romeno per furto di Parmigiano Reggiano in un supermercato.

Nelle ultime ore i carabinieri della compagnia di Santa Margherita Ligure sono stati impegnati in un servizio straordinario di controllo del territorio. I militari della stazione di Pieve Ligure hanno arrestato in un supermercato di Bogliasco un 55enne romeno sorpreso a rubare 15 confezioni di Parmigiano Reggiano, che aveva nascosto nella valigetta di un computer portatile. Ad Uscio una donna di 59 anni è stata invece denunciata per omessa custodia e trasporto senza autorizzazione di armi da fuoco: aveva trasferito dalla vecchia alla nuova abitazione due fucili da caccia senza avere i necessari permessi. I due fucili, che erano custoditi senza le necessarie precauzioni, sono stati sequestrati. A Rapallo infine un nigeriano 26enne è stato denunciato perché in Italia senza regolare permesso di soggiorno: il giovane è stato accompagnato in Questura per la pratica di espulsione.