Controlli estivi, ecco i numeri della Guardia Costiera

Guardia Costiera in azione nelle acque del Tigullio

Nei mesi estivi sono stati effettuati 18 controlli sulle imbarcazioni, 28 nei negozi, 165 controlli a pescatori a terra ed elevate sei sanzioni per oltre 4mila euro durante i controlli su quantitativi massimi, tracciabilità e attrezzi da pesca.

Sei sanzioni amministrative per oltre 4mila euro, 18 controlli sulle imbarcazioni, 28 nei negozi, 165 controlli a pescatori a terra: la Guardia Costiera rende noti i nimueri relativi alle attività di controllo svoltesi durante i mesi estivi nel Golfo del Tigullio. I controlli si sono concentrati sull’utilizzo di attrezzi da pesca consentiti, il rispetto dei quantitativi massimi giornalieri di prodotto ittico catturabile per la pesca cosiddetta sportiva e la tracciabilità del pescato.