Contributi Asl agli alimenti per celiaci: nuova tabella

asl
La sede della Asl 4 a Chiavari

La Asl 4 fa sapere che i tagliandi già in possesso dagli aventi diritto saranno validi sino al 31 dicembre. Dal primo gennaio 2019 in vigore solo i nuovi.

Cambiano i limiti di spesa per l’erogazione, da parte del servizio sanitario pubblico, di alimenti senza glutine a favore di soggetti celiaci. Lo fa sapere la Asl 4, che ha rivisto la propria tabella a seguito di un nuovo decreto ministeriale, in vigore a partire dal prossimo 1 novembre. Sino ai 5 anni di età, la spesa mensile può arrivare sino a 56 euro, che salgono a 70 sino ai 9 anni. A seguire, si differenzia tra maschi e femmine, con spese tra 90 e 124 euro, per scendere, dopo i 60 anni, ad una copertura di 89 euro per gli uomini e 75 per le donne. La Asl fa sapere ancora che “in questa fase di transizione, i buoni già in possesso degli assistiti potranno essere utilizzati fino al 31/12/2018”, mentre “entro la fine dell’anno gli utenti verranno contattati telefonicamente dalla Struttura Complessa Farmaceutica della Asl4, per concordare le modalità di sostituzione dei tagliandi”.