Contenimento del contagio da Covid-19, gli interventi programmati nelle scuole di Lavagna

Riboli
L’ingresso della scuola Riboli

Terminati alcuni dei lavori che il Comune di Lavagna sta eseguendo all’interno degli edifici scolastici del Comprensivo, ovvero  interventi di adeguamento degli spazi e degli ambienti finalizzati al contenimento del rischio di contagio da Covid-19.All’ interno della Scuola dell’Infanzia di corso Colombo, attraverso interventi sia sul piano della sicurezza sia strutturali, è stata ultimata un’operazione di adattamento di alcuni spazi che non erano adibiti ad aule ma che avendo idonei parametri di superficie potranno essere utilizzate come tali.

Oggi è previsto un intervento anche sugli spazi esterni. Anche nell’edificio della Riboli è stato aperto il cantiere: tra le varie situazioni in cui si andrà ad operare, la conversione temporanea di una palestrina e di spazi ad oggi utilizzati come laboratori in aule didattiche. Medesima circostanza si prospetterà nella Primaria Vera Vassalle di Cavi, nella quale i lavori di adeguamento partono oggi. Elisa Vaccarezza, consigliere delegato alla pubblica istruzione commenta: “Ritengo che il mondo della scuola debba essere considerato una delle priorità nazionali per la ripartenza operativa in questo momento di incertezza, sono soddisfatta dei lavori che si stanno portando avanti nelle nostre scuole sia negli ambienti interni ma anche in quelli esterni, che reputo debbano essere favoriti e valorizzati, soprattutto per più piccoli della scuola dell’infanzia, per il  gioco in ambiente aperto diminuendo ulteriormente il rischio di contagio”.