Concorso “Miglior Uliveto”: aderisce anche il Comune di Chiavari

Nicola Orecchia, assessore all'agricoltura
Nicola Orecchia, assessore all’agricoltura

Il concorso è promosso dal Comune di Leivi. Per partecipare c’è tempo fino al 23 aprile.

Anche quest’anno il Comune di Chiavari aderisce al concorso “Miglior Uliveto” promosso dal Comune di Leivi. “Abbiamo aderito a questa lodevole iniziativa – spiega l’assessore all’agricoltura Nicola Orecchia – perché consente di valorizzare l’attività svolta dai privati sul nostro territori a tutela di una risorsa, anche economica, importante come i nostri uliveti, consentendo non solo il mantenimento dell’ambiente, soprattutto dopo i recenti eventi alluvionali, ma anche l’abbellimento del nostro paesaggio”. Al concorso possono partecipare tutti i conduttori di un fondo olivato di almeno 2.000 metri quadrati. I moduli per l’iscrizione sono disponibili presso l’ufficio turismo del Comune e sono scaricabili dal sito internet. Per presentare la domanda c’è tempo fino al 23 aprile.