Collezionisti di affrancature meccaniche, arriva il grande raduno di Lavagna

Raduno di meccanofili a Lavagna dal 20 al 22 settembre

Mostra, assemblea e iniziative dal 20 al 22 settembre. L’evento è promosso dall’AICAM.

Raduno di meccanofili a Lavagna dal 20 al 22 settembre, con mostra, assemblea ed altro ancora, in occasione della 38esima manifestazione nazionale dell’Associazione Italiana Collezionisti Affrancature Meccaniche, ovvero quelle impronte rosse che sostituiscono i francobolli nelle corrispondenze dei grandi utenti. Una specializzazione all’interno del collezionismo postale, introdotta nel Novecento. “Grazie alla disponibilità del Circolo Filatelico ci ritroveremo in Sala Rocca” preannuncia il presidente dell’associazione Paolo Padova. “Dal punto di vista editoriale non mancherà il numero unico. Inoltre, come nostra abitudine, programmeremo anche visite sul territorio: andremo alla Miniera di Gambatesa e all’Abbazia di Borzone”.