Cogorno, “la situazione sta migliorando” dice il vicesindaco Enrica Sommariva

Cogorno
Enrica Sommariva, vicesindaco di Cogorno

Sono undici a Cogorno, di cui sei positive, le persone in permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva.

“La situazione sta migliorando – afferma il vicesindaco Enrica Sommariva – e alcune persone, risultate positive e ricoverate, sono rientrate a casa”. Anche l’amministrazione comunale di Cogorno, ovviamente, invita tutti i cittadini a rispettare le restrizioni in vigore per il contenimento della pandemia.