Clemence Uboldi: da Santa Margherita alla Namibia per salvare i grandi carnivori

Clemence Uboldi
Clemence Uboldi

La giovane, laureata in scienze biologiche, ha avviato un progetto per il censimento e la conservazione della iena bruna e del ghepardo. Presto partirà per la Namibia e cerca fondi.

Clemence Uboldi è una giovane di Santa Margherita Ligure, laureata in scienze biologiche, che ha avviato un progetto di conservazione dei grandi carnivori in Namibia, dove si recherà prossimamente per un periodo di sei mesi. Il progetto riguarda il censimento e la conservazione della iena bruna e del ghepardo, specie oggi minacciate. Allo scopo di finanzariare gli acquisti del materiale di ricerca necessario, la giovane ha aderito ad una piattaforma partecipativa dove è possibile fare una donazione. Finora ha ricevuto l’appoggio della Tigulliana e dell’associazione “Amici del Monte di Portofino”.

Per aiutarla cliccate qui: crowdfunder