Claudio Muzio: “Agli operatori balneari non si applichi la direttiva Bolkestein”

Il consigliere regionale Claudio Muzio
Il consigliere regionale Claudio Muzio

Il consigliere regionale è intervenuto ieri a Sestri Levante all’assemblea dei balneari liguri: “Dovremmo essere tutti uniti ed invece registro la divisione del sindacato…”.

“Gli stabilimenti balneari sono un segmento di tessuto economico molto importante del nostro territorio, questa battaglia è una delle priorità della giunta e della maggioranza”: lo afferma Claudio Muzio, consigliere regionale di Forza Italia, secondo il quale gli operatori balneari non devono rientrare nell’ambito di applicazione della direttiva Bolkestein, essendo a suo dire titolari di un bene e non di un servizio. Muzio ieri ha ribadito il suo punto di vista nel corso dell’assemblea dei balneari liguri che si è svolta a Sestri Levante. “Su questi temi e su queste battaglie non dovrebbero esserci divisioni – sostiene il consigliere – Registro invece, con amarezza, la divisione del sindacato”.