Cittadino russo irregolare in Italia

Un controllo sull'Aurelia
Un controllo sull’Aurelia

Controllato a Bogliasco dai carabinieri e avviate le procedure di espulsione.

Sono state avviate le procedure di espulsione per un cittadino russo di 34 anni, che i carabinieri hanno controllato, ieri, a Bogliasco. L’uomo è risultato irregolare in Italia e accusato, quindi, di ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.