Chiuso il Passo del Fregarolo

Neve e ghiaccio minacciano di nuovo l'entroterra

Gli alberi abbattuti impediscono il passaggio degli spazzaneve. Per il resto, le strade della viabilità provinciale sono tutte percorribili, magari con catene montate nei tratti più alti.

30 centimetri in ampi tratti di montagna, con mezzo metro laddove il vento abbia portato qualche accumulo: è ilbilancio delle nevicate nell’entroterra tracciato dalla Provincia di Genova, con l’assessore alla viabilità, Piero Fossati, che fa sapere che sono entrati in funzione gli spazzaneve in diverse valli, tra cui quella dell’Aveto. Per quanto riguarda la viabilità della provincia di Genova, è chiuso al momento il passo del Fregarolo (tra la Val Trebbia e quella dell’Aveto) dove numerosi alberi, caduti sulla strada dai terreni privati che la costeggiano, bloccano gli spazzaneve. “Per questo . spiega Fossati – sono entrate in azione squadre della Provincia per rimuovere tronchi e piante abbattuti e proseguire poi gli interventi di sgombero della neve. Il transito è possibile solo con catene montate in diversi tratti in quota delle vallate, mentre ricordiamo che su tutte le strade dell’entroterra è sempre in vigore l’obbligo invernale delle catene a bordo”.