Chiavari: una pista ciclabile collegherà il lungo Entella alla stazione ferroviaria

I sindaci Roberto Levaggi ed Enrica Sommariva
I sindaci Roberto Levaggi ed Enrica Sommariva

Il Comune riceve 272 mila euro per l’opera, che dovrà essere ultimata entro il 2017. Questa mattina firmato il protocollo d’intesa con Cogorno.

Il Comune di Chiavari e quello di Cogorno hanno firmato questa mattina a Palazzo Bianco il protocollo d’intesa per la realizzazione della pista ciclabile del progetto ARCUS – Le vie dell’acqua. Si tratta di un progetto che sta andando avanti da diversi anni e che ha ricevuto un finanziamento complessivo di 1 milione di euro, di cui 272 mila destinati al Comune di Chiavari: 100 mila euro quest’anno e 172 mila euro il prossimo. Roberto Levaggi annuncia che i soldi saranno utilizzati per realizzare una pista ciclabile che collegherà il lungo Entella con la stazione ferroviaria. I lavori dovranno terminare entro la fine del 2017. Enrica Sommariva, sindaco di Cogorno, spiega: “Ciò che unisce i nostri due Comuni è l’Entella, l’acqua. Ecco perché abbiamo chiamato il progetto le vie dell’acqua”.