Chiavari: un nuovo sgombero nell’area di Colmata

colmata
In Colmata c’era un accampamento di fortuna

Rifugi di fortuna erano stati segnalati alla polizia municipale nell’area compresa tra Piazza Giovanni Paolo II ed il mare. Questo pomeriggio lo sgombero, dopo l’ordinanza del sindaco. La gallery fotografica.

Un nuovo sgombero è stato effettuato questo pomeriggio dal personale del Comune di Chiavari nell’area di Colmata. In giornata aveva firmato un’ordinanza in tal senso il sindaco Marco Di Capua. L’area interessata è quella compresa tra Piazza Giovanni Paolo II ed il mare: qui erano stati segnalati alla polizia municipale nuovi rifugi di fortuna da parte di persone senza fissa dimora, che l’ordinanza identifica come “generalmente di nazionalità rumena”. Condizioni igieniche pessime ed anche un potenziale pericolo per la sicurezza urbana hanno consigliato il provvedimento al sindaco, che nell’ordinanza impone anche il ripristino delle recinzioni per evitare in futuro nuovi accessi nell’area.

Colmata Colmata Colmata Colmata