Chiavari, più musica nei locali: il Comune la incentiva

Il consigliere comunale Marco Rocca
Il consigliere comunale Marco Rocca

La giunta comunale ha ridotto gli oneri tariffari inerenti le concessioni temporanee in merito al regolamento acustico per manifestazioni di intrattenimento musicale. Si vuole incentivare la vita serale.

La giunta comunale di Chiavari, per iniziativa dell’assessore Nicola Orecchia e su suggerimento del consigliere Marco Rocca, ha recentemente ridotto gli oneri tariffari inerenti le concessioni temporanee in merito al regolamento acustico per manifestazioni di intrattenimento musicale. Il provvedimento intende favorire le iniziative degli esercizi privati quali bar, ristoranti e club affinché organizzino, negli spazi di pertinenza dei loro locali, un maggior numero di eventi musicali, sia con musica dal vivo che con DJ. “Con questa forma di apertura – spiega il consigliere Marco Rocca – l’amministrazione vuole incentivare la vita serale di Chiavari, stimolando lo spirito d’iniziativa e gli investimenti degli esercizi privati”.