Chiavari, Levaggi a tutto tondo, dal tribunale alle case di corso Lima

Parte in quarta la nuova amministrazione

Novità su più fronti dal sindaco: dopo le tariffe dimezzate per i parcheggi sul lungomare, parte la trattativa per il quarto d’ora gratuito. Le case popolari di corso Lima saranno cosegnate entro giugno. E poi il tribunale: il 25 conferenza con i rappresentanti del territorio e il 28 anche Levaggi sarà alla maratona.Il Sindaco di Chiavari Roberto Levaggi ha convocato per lunedì 25 una conferenza per valutare gli interventi politici da intraprendere a supporto del tribunale chiavarese. All’appuntamento saranno presenti i sindaci, i parlamentari, gli assessori e consiglieri regionali del territorio, il presidente della Regione Claudio Burlando e il direttivo del comitato “Salva il tuo Tribunale” che illustreranno l’iniziativa organizzata per il 28 a Roma, alla quale Levaggi ha deciso di partecipare.

Sempre da Chiavari arrivano anche novità sui parcheggi: “Da oggi è partita la nuova tariffa per il lungomare, la cui tariffa è dimezzata – afferma il sindaco Levaggi -. Si tratta di un’operazione tra i 70 e i 100 mila euro, ma ho scelto di farlo perché sia un volano per favorire il turismo”. Altra novità sarà il parcheggio gratuito per i primi quindici minuti. “Vogliamo prevedere la possibilità di ottenere il biglietto dalle macchinette per i primi 15 minuti e intensificheremo i controlli per verificare che questo lasso di tempo gratuito sia rispettato. Questa sarà una trattativa più difficile che necessita di tempi più lunghi rispetto alla riduzione delle tariffe sul lungomare, in quanto occorre realizzare una modifica alla convenzione con Apcoa che scade nel 2018”.

Potranno entrare nelle loro nuove case entro fine giugno le famiglie che andranno ad abitare nelle case popolari di Corso Lima. Lo ha annunciato il sindaco di Chiavari Roberto Levaggi, dopo il sopralluogo effettuato insieme al vicesindaco Piombo, all’assessore Maggio e ai tecnici comunali. “Manca solo l’allaccio delle utenze e dall’ultima settimana del mese inizieranno i colloqui per la consegna delle chiavi”.