Chiavari: la Fiera di Sant’Antonio si farà il 22 e 23 febbraio

Scelte le date per la Fiera di Sant'Antonio
Scelte le date per la Fiera di Sant’Antonio

E’ Giampolo Barbieri, coordinatore regionale di Anva Confesercenti, a rivelare le date scelte per il recupero della fiera rinviata lo scorso weekend per l’allerta meteo di secondo livello.

Sono sabato 22 e domenica 23 febbraio le date individuate dal Comune di Chiavari per recuperare la fiera di Sant’Antonio annullata, domenica scorsa, in conseguenza dell’allerta meteo. A riferirlo è il coordinatore regionale di Anva Confesercenti, Giampaolo Barbieri, che ripercorre la trattativa di questi giorni tra l’associazione e l’amministrazione per il salvataggio della fiera.

«Fatta salva la necessità di evitare sovrapposizioni con le manifestazioni del 26 gennaio a Rapallo e la fiera di Sant’Agata del 2 febbraio a Genova – spiega Barbieri -, noi avremmo voluto recuperare Sant’Antonio già il 9 febbraio, in modo da affiancarla alla fiera dell’Antiquariato. Ciò non è stato possibile per motivi logistici, tuttavia è giusto rimarcare come Anva Confesercenti si sia impegnata nel trovare una soluzione che conciliasse le esigenze dell’amministrazione con quelle degli ambulanti. E l’accordo trovato per il 22 e 23 febbraio è comunque soddisfacente».