Chiavari, Confesercenti contro il nuovo supermercato

Il punto vendita pronto in via delle Vecchie Mura
Il punto vendita pronto in via delle Vecchie Mura

Nota ufficiale dell’associazione: “I parcheggi pubblici assegnati in convenzione sono un danno per gli alimentaristi di Chiavari ed un pericoloso precedente per tutto il territorio della Liguria”.

Prende posizione Confesercenti, nella vicenda della prevista apertura di un nuovo supermercato in via delle Vecchie Mura, a Chiavari. La vicenda, secondo l’associazione, che ha diffuso, in merito, una nota, “mette in luce un forte problema normativo della programmazione commerciale, che necessita di immediate modifiche e apre inoltre una delicata questione interpretativa, tale da mettere in discussione valori e diritti ben al di là degli aspetti commerciali”. In particolare, l’assegnazione di parcheggi pubblici “oltre a essere un grave danno per gli esercenti alimentari di Chiavari, costituisce un precedente potenzialmente devastante per la tenuta dell’equilibrio complessivo della rete distributiva ligure”.