Chiavari, altro sgombero nell’area Lido: tredici denunciati

I carabinieri di Chiavari in servizio
I carabinieri di Chiavari in servizio

Carabinieri e polizia municipale irrompono all’alba e trovano tredici persone di nazionalità rumena, di cui undici con precedenti penali: devono rispondere di invasione di edifici.

Di nuovo uno sgombero è avvenuto nell’edificio dell’ex piscina del Lido, a Chiavari. Sul posto sono intervenuti, attorno alle 6.30, carabinieri della compagnia di Chiavari e personale della polizia municipale cittadina. Si tratta del terzo intervento di questo tipo a poca distanza l’uno dall’altro. Sono tredici, di cui un minore e quattro donne, le persone trovare a dormire all’interno della struttura in giacigli di forutna. Undici risultano già gravati da precedenti penali. Tutti, comunque, sono stati denunciati, alla fine, nella caserma dei carabinieri, per l’invasione di edificio privato.