Chiavari, 3milioni di euro per le opere pubbliche

Chiavari, lavori in vista

La giunta comunale ha approvato una serie di progetti per la spesa complessiva di 3 milioni di euro: tra questi 600mila euro per l’asse viario vie Delle Vecchie Mura, Dallorso e Sant’Antonio e 1milione e 500mila per le scuole.

Ammonta a 3 milioni di euro la cifra impegnata dal Comune di Chiavari, per la serie di progetti approvati dalla giunta. Il primo è quello esecutivo del secondo lotto dei lavori di regimazione idraulica del tratto terminale del rio Rostio, per l’importo di 500mila euro. Per prevenire eventuali danni in caso di ingrossamento del torrente si interverrà anche a monte del tratto già oggetto di lavori e si provvederà all’adeguamento idraulico e all’ampliamento delle zone di deflusso delle acque sistemando anche l’argine e la viabilità carrabile sulla sponda sinistra. Quasi 200mila euro saranno invece destinati alla riqualificazione degli spazi verdi circostanti le nuove case comunali di corso Lima, mentre 600mila euro serviranno per la manutenzione straordinaria dell’asse viario vie Delle Vecchie Mura, Dallorso e Sant’Antonio. In questo caso si tratta di un progetto preliminare che prevede il rifacimento delle reti sotterranee e dell’attuale pavimentazione, nuova illuminazione e sottoportici in conformità con il centro storico. Alla riqualificazione energetica delle scuole infine andrà circa 1milione e 500mila euro per la realizzazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili e efficienza energetica: 600mila saranno destinati all’asilo nido Saracco, oltre 900mila euro alla materna di Ri Basso.