Challenge Santa Margherita & Camogli Street Golf, si va in buca anche nella maxi padella

Previsto piacevole trasferimento in battello

Sabato 6 dalle 11 al via il quinto Challenge Santa Margherita & Camogli Street Golf, primo Trofeo dei Due Golfi, fra Santa Margherita Ligure e Camogli. Buche sorprendenti, trasferimento in battello e Villaggio Ospitalità tra gli ingredienti dell’edizione.

Torna sabato 6 maggio per il quinto anno il Challenge Santa Street Golf – DAB Birra Cruda che quest’anno diventa il primo Trofeo dei Due Golfi (Quinto Challenge Santa Margherita & Camogli Street Golf), dato che a Santa Margherita si aggiunge Camogli, dove il gioco si svilupperà con un piacevole trasferimento in battello attraverso il Parco marino di Portofino. A Santa Margherita sarà allestito il Villaggio Ospitalità all’Anfiteatro Bindi, dove si troverà anche un percorso con sagome e il grande gonfiabile fornito da Federazione Italiana Golf in cui maestri ed esperti del Golf&Tennis Club di Rapallo insegneranno a tutti le prime mosse del gioco. Un percorso con sagome ci sarà anche a Camogli, nei pressi dell’InfoPont in via Garibaldi, dove sarà allestito inoltre un Putting Green con esperti a disposizione. Tra le nove buche in programma a Santa Margherita dalle 11, una sarà nello show room Spinnaker, una in una prestigiosa Lexus Nx Hybrid esposta da Gt Motor, mentre il tiro in mare sarà dentro un motoscafo Riva. Alle 13.30 ci sarà l’imbarco con destinazione Camogli e altre sei buche, tra cui una dentro la celebre maxi padella della Sagra del Pesce. La premiazione si terrà alle 17 sulla terrazza del Castello della Dragonara. Le iscrizioni si effettuano online (www.streetgolf.it).