Cassini: “Stato di calamità naturale”

L’assessore della Regione Liguria alla Protezione Civile ha chiesto lo stato di calamità naturale.Ancora maltempo sulla nostra regione, anche se l’allerta meteo di grado 1, che in tutte le province tranne quella spezzina si è trasformata in “allerta 2”, si sconclude a mezzogiorno di oggi. L’assessore regionale alla Protezione Civile Giancarlo Cassini ha annunciato che chiederà lo stato di calamità naturale per i danni subiti dal ponente ligure. Sono partiti intanto questa mattina da La Spezia 30 volontari alla volta di Bordighera, per mettersi a disposizione del comitato organizzatore del volontariato laddove i temporali e le piogge hanno colpito più duramente.

Redazione RAdio Aldebaran – www.radioaldebaran.it